Regolamenti

Puoi controllare le regole generali ufficiali qui. In caso di dubbi, inviaci un’e-mail a roborossi@itisrossi.vi.it

SOCCER

  • Soccer Entry: La categoria Soccer Entry utilizza una pallina elettronica ben bilanciata che emette una luce infrarossa (IR) impostata in modalità pulsata.

Rescue

Lo scopo dei robot è identificare le vittime all’interno di scenari catastrofici, che variano in complessità, da seguire la linea su una superficie piana sino a scovare percorsi attraverso diversi ostacoli posti su terreni irregolari.

  • Rescue Line: Il robot deve seguire una linea nera mentre affronta svariati problemi in un’arena modulare formata da piastrelle di diverse tipologie di colore bianco poste a diversi livelli collegati con rampe.

 

  • Rescue Line Entry: Le regole per la Rescue Line Entry sono basate sulle regole internazionali di RoboCupJunior Rescue Line.

  • Rescue Line U10: Le regole per la Rescue Line U10 sono basate sulle regole internazionali di RoboCupJunior Rescue Line.

  • Rescue Maze: Il robot deve cercare vittime in un labirinto. Il robot non deve trovare il percorso più veloce attraverso il labirinto, ma bensì deve esplorare quanto più possibile del labirinto, superando tutte le ostilità. Il robot otterrà punti per ogni vittima trovata e consegnerà un kit di soccorso vicino a essa.

  • Rescue Maze Entry: Le regole per la Rescue Maze Entry sono basate sulle regole internazionali di RoboCupJunior Rescue Maze.

OnStage

Le squadre sono giudicate nelle seguenti aree: dimostrazione tecnica, intervista tecnica, prestazioni sul palco e un documento di descrizione tecnica.

  • OnStage Preliminary: RoboCupJunior OnStage invita i team a sviluppare una performance utilizzando robot che hanno progettato, costruito e programmato. L’obiettivo è quello di creare una performance di 1-2 minuti che coinvolga il pubblico attraverso una vasta gamma di possibili spettacoli, ad esempio danza, narrazione, teatro o un’installazione artistica, musica, … I team sono incoraggiati ad essere creativi, innovativi e divertenti, sia nella progettazione dei robot che nella progettazione delle esibizioni. La performance può coinvolgere fino a due membri del team sul palco, tuttavia l’enfasi deve essere posta sui robot.
  • OnStage U10: Le regole per l’OnStage U10 si basano sulle regole internazionali di RoboCupJunior OnStage Preliminary.
  • OnStage Advanced: OnStage Advanced è una categoria più impegnativa all’interno della quale competono le squadre con più esperienza.

 

Altri documenti utili per le gare di OnStage sono: